Anello di contatto per macchine agricole

Scopriamo qual è la funzionalità dell’anello di contatto per macchine agricole.

Cos’è un anello di contatto

Un anello di contatto può essere usato in qualsiasi sistema elettromeccanico che richiede una rotazione continua e sfrenata durante il trasferimento di potenza e/o dati da una struttura fissa a una rotante. In gergo tecnico viene chiamato in diversi modi: interfaccia elettrica rotativa, snodo o giunto rotante o ancora collettore. Essenzialmente l’anello di corrente è un dispositivo che permette il trasferimento di corrente elettrica tra una sorgente statica e un oggetto rotante senza l’uso di una connessione cablata fisica tra i due. Una disposizione ad anello scorrevole ottiene questo collegamento con un anello di contatto attaccato attorno al componente rotante e ad una spazzola a molla o un contatto al componente statico. Tale spazzola è a contatto con l’anello rotante e mantiene costante il contatto elettrico mentre essa rimane statica.

Le applicazioni degli anelli di contatto per macchine agricole

Ci sono numerose applicazioni degli anelli di contatto per le macchine agricole. È comune il loro uso come parte dei sistemi di irrigazione a perno centrale. Parliamo di un sistema di irrigazione molto popolare grazie alla sua efficienza, uniformità e versatilità. In questo caso l’irrigatore lavora intorno ad un asse centrale con un anello di scorrimento montato in cima. Così si riesce a trasferire la potenza e consentire la rotazione intorno all’asse centrale. Tra le applicazioni degli anelli di contatto per macchine agricole abbiamo anche quella interno dei silos di grano. Dal riempimento al montaggio, giocano una parte integrante nella funzionalità del funzionamento del silo. O ancora tra le applicazioni degli anelli di contatto per macchine agricole è molto importante il ruolo che hanno nelle stalle a rotazione usate per la mungitura delle vacche.

Le tipologie di anello di contatto per macchine agricole

Viste le varie esigenze dell’industria, esistono diverse tipologie di anello di contatto per macchine agricole. Tra le principali abbiamo i collettori rotanti ad albero cavo, perfetti per le applicazioni in cui lo spazio è limitato. Questi sono completamente girevoli in modo da assicurare una rotazione continua senza doversi preoccupare di perdite. In alternativa estremamente diffuso è l’anello di contatto per macchine agricole incapsulato, che è il più versatile. È disponibile in svariate dimensioni, configurazioni e materiali per sopportare le varie pressioni di questo ambiente. Un altro vantaggio che offre è il fatto che questo anello di contatto per macchine agricole è protetto dalla polvere penetrante, l’umidità o le vibrazioni.

Chiama ora!